1981 – La prima Coppa Italia

1981 – La prima Coppa Italia

Announcement Date: 18 luglio 1981

Sebbene retrocessa in Serie B (odierna Serie A2), la squadra allenata da mister Eugenio Leoni viene ripescata nella massima serie, ed affronta il Campionato 1980/’81 schierando come portieri Vladimiro Gottardi, Michele Merlo e Virgilio Barbiero; difensori Mario Saccardo, Michele Marangoni, Franco Vanzo, Franco Milani e Gianni Galliotto; attaccanti Claudio Fietta, Maurizio Scuccato, Roberto “Bobo” Sasso e Paolo Marchesini. E’ una stagione difficile, in cui le vittorie sono poche e il malumore serpeggia, tanto che per alcune gare Leoni prende congedo (sostituito dall’Azzurro olimpico Antonio Ambu) e la società allontana temporaneamente alcuni atleti, permettendo l’esordio dei giovani Borgo, Zonta, Tasca e “Bibi” Milani in prima squadra. La stagione si conclude con i giallorossi al 10° posto (21 punti ) e la salvezza agguantata all’ultima giornata contro un ostico Giovinazzo, domato per 3 reti a 2.

Tanta amarezza viene però compensata dalla magistrale conquista della Coppa Italia, ottenuta sabato 18 Luglio nel rovente e gremitissimo Centro Giovanile di Bassano. La gara di andata, svoltasi a Pordenone si era conclusa con un pareggio per 0 a 0, ma nella partita di ritorno le reti di Franco Milani, Sandro Borgo, Gianni Galiotto, Maurizio Scuccato e Michele Marangoni permettono la conquista del primo trofeo bassanese in assoluto (finale 5 a 2).